Raggiungere Praga in treno

Se si ha un pò di tempo, il treno può essere una soluzione piacevole oltre che più economica dell’aereo. I treni internazionali sono comodi, con vagoni letto e cuccette, ma il viaggio è piuttosto lungo (calcolate 20 ore da Milano, 24 da Roma) e bisogna mettere sempre in conto possibili rallentamenti alle frontiere.
Perché non provare l’Orient Express, ovvero la linea Venezia-Vienna-Praga-Parigi-Londra? Info su orient-expresstrains.com

Le ferrovie sono gestite dallo Stato (CD, Ceské Drahy).

I treni sono di 4 tipi:

  • Rapidi (rychlik)
  • Omnibus (osobni), che fermano a tutte le stazioni viaggiando a circa 30 km/h
  • EX, espressi nazionali
  • EC (Eurocity), a percorrenza internazionale

Dall’Italia non esistono collegamenti diretti e le linee migliori sono via Monaco (Hauptbahnhof) o, non diretto, via Vienna (Sudbahnhof).

I biglietti possono essere acquistati in anticipo o al momento della partenza nelle stazioni o nelle agenzie della Ceské Drahy. Sull’orario, una R in un riquadro accanto al numero del treno indica la prenotazione obbligatoria, mentre una R senza riquadro indica una prenotazione consigliabile.

La principale stazione ferroviaria di Praga è Hlavní nádraží, a 5 minuti a piedi dal centro. Rinnovata negli anni ’70 è pulita, ampia e efficiente, dotata di un grande deposito bagagli sotterranno aperto 24 ore su 2, uffici cambi, sportelli per informazioni e prenotazioni e chioschi con generi alimentari.
Stazioni minori sono: Masarykovo nádraží, Holešovice e Smíchov.

Condividi Raggiungere Praga in treno su
Di seguito elenchiamo alcuni ristoranti, caffè e birrerie famosi a Praga, ...
Lunga storia quella della Cappella di Betlemme (Betlémská Kaple in ceco): ...
I tram (tramvaje) sono i più vecchi mezzi pubblici di Praga. Coprendo ...